Cronaca

Sabato 26 nei supermercati torna la Colletta Alimentare

Saranno una quarantina i supermercati della provincia di Chieti nei quali si potrà fare la spesa anche per i più bisognosi. I prodotti raccolti saranno stoccati nel magazzino del Banco Alimentare a Pescara, per poi essere donati

Torna questo fine settimana il tradizionale appuntamento con la Colletta alimentare. Circa quaranta i punti vendita coinvolti in provincia di Chieti, sei in città: i Conad del Theate center, di via Colonetta e di viale Abruzzo, il Billa di Megalò, il Maxi Tigre di via Picena e il Carrefour del centro commerciale Centauro.

L’iniziativa, giunta alla quindicesima edizione, è promossa dal Banco alimentare, la onlus fondata nel 1989 da don Luigi Giussani. L’associazione si occupa di fornire cibo alle famiglie indigenti, in genere le eccedenze della grande distribuzione o delle aziende agroalimentari. Grazie alla Colletta, chiunque vada a fare la spesa può contribuire ad aiutare i poveri.

All’ingresso dei supermercati i volontari saranno riconoscibili da una pettorina gialla. A chiunque lo vorrà, consegneranno un sacchetto dello stesso colore e una lista con gli alimenti che è possibile donare. Non saranno raccolti cibi freschi o denaro, ma solo prodotti non deperibili. Ben accetti quindi olio, omogeneizzati, alimenti per l’infanzia, legumi, tonno e carne in scatola, pelati e sughi. Basterà mettere nel carrello, accanto alla propria spesa, qualcosa da regalare a chi non può comprare nulla. All’uscita basterà riconsegnare il sacchetto riempito ai volontari, che provvederanno a stoccare i prodotti raccolti nel magazzino del Banco alimentare a Pescara.

Gli alimenti saranno distribuiti ai poveri attraverso i 193 enti convenzionati: mense dei poveri, associazioni di volontariato, parrocchie o case famiglia. L’anno scorso in una sola giornata nei supermercati abruzzesi sono state raccolte 217 tonnellate di prodotti alimentari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabato 26 nei supermercati torna la Colletta Alimentare

ChietiToday è in caricamento