Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Schiavi di Abruzzo

Rubati cani da caccia nell'Alto Vastese

Approfittando della festa patronale a Schiavi di Abruzzo i ladri sono entrati in un casolare e hanno portato via una coppia di segugi

I ladri hanno approfittato della festa patronale in onore di San Maurizio martire, a Schiavi di Abruzzo, per entrare in un casolare adibito a canile in località Santa Maria.

Dopo aver forzato il lucchetto e sfondato una porta in legno, i malviventi hanno portato via due segugi Petit bleu adulti, un maschio e una femmina, particolarmente adatti alla caccia al cinghiale e alle lepre, che alimentano un fiorente mercato nero nel mondo venatorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubati cani da caccia nell'Alto Vastese

ChietiToday è in caricamento