Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Miglianico

Aprono il camion fermo nell'area di servizio e rubano pneumatici per 40mila euro: arrestati dopo l'inseguimento

Il furto la scorsa notte sull'autostrada A14, nell'area di servizio Alento ovest: intercettati dalla polizia stradale, stavano scappando su un autocarro rubato

Sono stati arrestati dopo una rocambolesca fuga terminata in Molise due uomini di Andria che, la scorsa notte, hanno rubato il carico di un autotrasportatore romeno, che si era fermato a riposare. È accaduto la scorsa notte, nell'area di servizio Alento ovest dell'autostrada A14, nel territorio di Miglianico. 

L'allarme è scattato intorno alle 2.30, quando il camionista, che aveva caricato il materiale in Germania, si è accorto che dal suo camion erano spariti pneumatici per un valore di circa 40mila euro. Secondo quanto è stato possibile ricostruire, due persone, risultate poi già note alle forze dell'ordine, dopo aver forzato i sigilli del camion, sono riusciti a svuotarlo, caricando il contenuto su un altro autocarro rubato. 

Giunti al km 428 dell'autostrada, i malviventi sono stati intercettati da un equipaggio della sottosezione polizia stradale di Vasto sud, che, con l’ausilio di altra unità operativa della polizia stradale di Pescara nord, era stato precedentemente allertato dal Centro operativo autostradale di Città Sant’Angelo.

A quel punto, è iniziato un inseguimento terminato dopo diversi chilometri, al m 472+500 sud, nel territorio di Termoli (Campobasso). Gli agenti sono riusciti a fermare e arrestare i due. 

La refurtiva e l'autocarro usato per la fuga sono stati sequestrati, in attesa di ulteriori accertamenti. Il camionista derubato ha sporto denuncia. 

Domani, al tribunale di Larino, competente per territorio, è previsto il giudizio per direttissima. I due devono rispondere di furto aggravato e ricettazione del veicolo utilizzato per il trasporto del materiale rubato e finiranno in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aprono il camion fermo nell'area di servizio e rubano pneumatici per 40mila euro: arrestati dopo l'inseguimento

ChietiToday è in caricamento