rotate-mobile
Cronaca Mozzagrogna

Rubano un ciclomotore e danneggiano un’auto: denunciati tre adolescenti

L'episodio è avvenuto a Mozzagrogna. I tre denunciati avrebbero rubato lo scooter a un minore e fatto danni all'auto del padre

Rubano un ciclomotore e danneggiato un’auto. I carabinieri della stazione di Fossacesia, in collaborazione con gli agenti della polizia municipale di Mozzagrogna, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Lanciano e a quella per i minorenni di L’Aquila due fratelli e un loro amico per concorso in furto di ciclomotore e danneggiamento di autovettura.

La notte scorsa a Mozzagrogna è stato rubato un ciclomotore di un adolescente del posto mentre la Fiat Punto del padre è stata danneggiata pesantemente: gli allora ignoti autori avevano ne rigato la carrozzeria, tagliato un paio degli pneumatici, infranto un vetro e danneggiato gli interni. Il proprietario ha sporto la mattina stessa una denuncia contro ignoti ai carabinieri della stazione di Fossacesia che hanno avviato subito le indagini.

Attraverso collaborazione con gli agenti della polizia municipale di Mozzagrogna che hanno fornito le immagini registrate dal sistema di videosorveglianza comunale e quella di diversi residenti, i tre adolescenti sono stati identificati quali presunti autori sia del danneggiamento dell’auto che del furto del ciclomotore.

Nei giorni scorsi i carabinieri operanti sono andati a perquisire le loro abitazioni in esecuzione dei decreti di perquisizione emessi. In una pertinenza dell’abitazione di uno dei tre sita in località Villa Romagnoli, i carabinieri hanno ritrovato il ciclomotore e lo hanno restituito all’adolescente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano un ciclomotore e danneggiano un’auto: denunciati tre adolescenti

ChietiToday è in caricamento