rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Vasto

Ruba un'auto a Vasto, ma viene intercettato dai carabinieri lungo la Statale 16 e arrestato

Ai domiciliari è finito un quarantenne della provincia di Foggia: prima ha tentato la fuga aumentando la velocità, poi ha abbandonato l'auto ma è stato subito rincorso a piedi e bloccato in flagranza di reato

Dopo aver rubato un'auto nel centro di Vasto, è fuggito verso sud ma lungo la Statale 16, non appena arrivato sulla costa molisana, è stato intercettato dai carabinieri di Termoli che lo hanno arrestato al termine di un lungo inseguimento.

Ai domiciliari è finito un quarantenne di Cerignola (Foggia): l'uomo, secondo la ricostruzione dei militari, ha prima tentato la fuga aumentando la velocità del veicolo rubato, poi ha abbandonato l'auto ma è stato subito rincorso a piedi e bloccato in flagranza di reato.

Durante l'immediata perquisizione veicolare e personale i carabinieri hanno sequestrato una centralina per autoveicoli modificata e un cacciavite alterato. L'automobile rubata è stata quindi recuperata e restituita al legittimo proprietario. 

L'uomo è in arresto con l'accusa di furto aggravato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba un'auto a Vasto, ma viene intercettato dai carabinieri lungo la Statale 16 e arrestato

ChietiToday è in caricamento