menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba un'auto mentre il proprietario apre la porta del garage: fermato al casello e arrestato

Il veicolo, sottratto a Francavilla, è stato intercettato sull'autostrada, nel territorio di Vasto: in manette un uomo di Cerignola (Foggia), che stava portando il mezzo nella sua regione

Per aprire la porta del suo garage ha lasciato l’auto accesa, con le chiavi inserite nel quadro. Neanche il tempo di alzare la serranda, che il veicolo è sparito. La brutta disavventura è capitata ieri sera, poco dopo le 20, a un uomo residente a Francavilla al Mare.

Immediatamente, la vittima del furto ha chiamato la polizia, fornendo i dettagli dell’auto e gli agenti hanno fatto scattare le ricerche a livello provinciale. La notizia è giunta, tramite la sala operativa Centro Operativo autostradale, alle pattuglie della polizia stradale di Vasto Sud, che tutti i giorni pattugliano costantemente l’autostrada A14. Subito posizionate in carreggiata sud, in direzione Puglia, in quanto si presumeva che l’auto rubata fosse diretta in quella direzione, considerati i numerosissimi precedenti fotocopia.

E l’intuizione degli agenti si è rivelata corretta. Poco dopo, ecco arrivare l’automobile rubata, dietro al quale è subito scattato l’inseguimento. La macchina è stata fermata poco prima del casello di Vasto sud: alla guida c’era un uomo di 44 anni di Cerignola (Foggia), già noto alle forze dell’ordine per numerosi furti e reati contro il patrimonio. Dopo l’ennesimo colpo, però, il pugliese ha trovato sulla sua strada la polizia stradale, che lo ha assicurato alla giustizia.

Il proprietario dell’auto rubata è stato subito contattato al telefono, con la bella notizia che la macchina era stata ritrovata ed era pronta per tornare in suo possesso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento