rotate-mobile
Cronaca San Vito Chietino

Collega abusivamente il contatore per non pagare l'acqua: pensionato denunciato

L'uomo riforniva di acqua il suo appartamento a San Vito Chietino tramite un collegamento abusivo alle condutture del servizio pubblico. I tecnici lo hanno scopert. Ha rubato circa 1000 euro di acqua

Un pensionato di 66 anni residente a San Vito Chietino è stato denunciato dai carabinieri per furto di acqua.

L’uomo, secondo quanto emerso dalle indagini, riforniva di acqua il suo appartamento tramite un collegamento abusivo alle condutture del servizio idrico pubblico.

Sono stati alcuni tecnici della società che gestisce il servizio di fornitura dell’acqua a segnalare l’anomalia all’interno del palazzo abitato da 8 famiglie: nel corso della consueta lettura dei contatori, infatti il personale preposto aveva notato che un contatore era stato “bypassato” mediante l’utilizzo di un tubo flessibile.

I carabinieri hanno poi verificato che il contatore in questione, che non era stato mai attivato, era quello corrispondente all’appartamento del pensionato denunciato.

L’uomo, che è noto alle forze dell’ordine, è attualmente sottoposto all’affidamento in prova ai servizi sociali. Il danno è stato stimato in circa 1000 euro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Collega abusivamente il contatore per non pagare l'acqua: pensionato denunciato

ChietiToday è in caricamento