menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Ada Robuffo

Foto di Ada Robuffo

La neve abbonda, ma manca l'acqua: rubinetti a secco a Chieti e dintorni

Per un problema dell'Aca, manca l'acqua in diversi quartieri cittadini, oltre che a Roccamontepiano, Bucchianico e Casalincontrada. La soluzione dovrebbe arrivare entro sera

Se alcune zone di Chieti sono abituate, d'estate, a fare a meno dell'acqua corrente per diverse ore della giornata, quel che oggi (sabato 7 gennaio) in molti non si aspettavano, era di trovarsi con i rubinetti a secco anche circondati dalla neve. 

Da questa mattina manca l'acqua in diversi quartieri della città, a causa di un problema sulla rete dell'Aca. In particolare, sono rimasti a secco i residenti di via dei Frentani fino a zona Villa Pini, zona San Salvatore, Pietragrossa, via Silvino Olivieri. 

Problema identico a Roccamontepiano, Casalincontrada e Bucchianico. Ma sul suo sito ufficiale, l'Aca dà notizia solo dei disagi di queste località e precisa: "Le squadre sono già a lavoro. A causa delle difficoltà dovute alle precipitazioni nevose che rendono difficoltoso l’ intervento, si prevede che l’ erogazione di acqua potabile sia ripristinata nella tarda serata di oggi". 

Secondo informazioni non ufficiali, entro sera il problema dovrebbe essere risolto anche a Chieti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento