rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Roccaraso regina delle nevi sull'Appennino

Trivago.it la conferma una delle mete invernali più ambite, subito dopo Cortina d'Ampezzo

Roccaraso è la quarta meta invernale più cercata dagli italiani e la prima dell'Appennino. La conferma arriva dall'osservatorio Trivago, il popolare motore di ricerca online gratuito che confronta i prezzi delle strutture ricettive.

La regina delle nevi d'Abruzzo si trova subito dopo Cortina d'Ampezzo e Livigno. La vetta invece va a Madonna di Campiglio. Invece al quinto posto c'è la Valle d'Aosta con Courmayeur,  la Lombardia torna con il sesto posto di Bormio. A chiudere la top 10 è il Trentino-Alto Adige con Canazei, Corvara, Folgaria e Ortisei.

Roccaraso si piazza quarta ed è l'unica meta degli Appennini nelle prime dieci località. "Un'ulteriore conferma - commenta il sindaco Francesco Di Donato - che il lavoro di squadra tra amministrazione comunale e operatori turistici sta portando risultati importanti".

Secondo i dati di Trivago, il soggiorno medio in hotel per le vacanze invernali è di quattro notti a febbraio e cinque il mese successivo. Roccaraso conferma anche a marzo una permanenza media di 3 notti, per le altoatesine Corvara e Ortisei si arriva a una media di 6 notti. A giocare a favore di un allungamento del soggiorno è la generale diminuzione di prezzi medi a notte: nelle prime 10 destinazioni più ricercate su trivago.it si registra a marzo un calo medio del 15% rispetto a febbraio, con un picco del 30% per Bormio. Unica eccezione Livigno, che vede tariffe in crescita del 9%.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roccaraso regina delle nevi sull'Appennino

ChietiToday è in caricamento