Cronaca Roccamontepiano

Roccamontepiano piange Eusebio Di Berardino, titolare con la famiglia della Arredamenti Nicoletto

Aveva 70 anni. Le esequie si terranno nel pomeriggio. Il cordoglio di tutta la comunità roccolana

Roccamontepiano piange la scomparsa di Eusebio Di Berardino, titolare, insieme ai fratelli Ermanno e Massimiliano, della ditta Arredamenti Nicoletto fondata dal papà.

Una malattia lo ha portato via all'età di 70 anni.

Tutta la comunità roccolana esprime cordoglio per la morte di un uomo molto conosciuto in paese e anche il sindaco Dario Marinelli si è stretto al dolore della famiglia.

Le esequie si terranno oggi, mercoledì 11 gennaio, alle ore 15 nel santuario di San Rocco.

Commovente il ricordo dell'ex sindaco Adamo Carulli, che racconta il loro ultimo incontro a ridosso del bar del paese, davanti al negozio storico di famiglia. "Per quei pochi minuti che mi hai donato ti ringrazio, adesso che ho capito che non ne avremo più da vivere insieme, almeno per il momento. Vorrei dirti che la morte non ferma il bene e che in fondo le energie non possono disperdersi nel nulla anche perché, se fosse così, non sarebbero neanche nate. L'ultima cosa che ci attende nella vita non può essere la fine di tutto, ma spero che sia solo l'inizio di un nuovo cammino. Anche per questo desiderio comune, voglio dirti buon viaggio Eusebio e grazie per ogni prezioso momento trascorso insieme".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roccamontepiano piange Eusebio Di Berardino, titolare con la famiglia della Arredamenti Nicoletto
ChietiToday è in caricamento