rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Francavilla al Mare

La francavillese Papponetti alla Biennale d'arte di Palermo

Importante presenza per l'artista francavillese Roberta Papponetti. La Poesipittura è alla sua seconda volta nella Biennale Internazionale d'arte di Palermo

La Poesipittura è alla sua seconda volta nella Biennale Internazionale d'arte di Palermo. L’evento, che è in corso nel capoluogo siciliano e ha avuto inizio lo scorso 11 gennaio per concludersi domenica 25, è stato inaugurato da Vittorio Sgarbi ed è curato da Paolo Levi, Giacomo Ea Editore e da Sandro Serradifalco.

Tra i partecipanti c’è anche Roberta Papponetti, nata e residente a Francavilla al Mare, che espone nel Reale Albergo delle Povere. Le opere sono più di mille, e sono state selezionate per essere incluse nel catalogo d’arte della seconda Biennale Internazionale d'arte di Palermo.

Tra questi lavori c’è il dipinto della Papponetti intitolato “In mezzo al mar”, opera di Poesipittura che vede un connubio tra parole e immagini.

Il termine “Poesipittura” è stato coniato da Giovanni e Francesca Barone, il movimento si diffonde in diverse regioni italiane ed europee. Roberta Papponetti nel 2014 ha aperto una pagina Facebook della Poesipittura abruzzese, di cui è responsabile ed è affiancata dal critico d’arte Massimo Pasqualone.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La francavillese Papponetti alla Biennale d'arte di Palermo

ChietiToday è in caricamento