Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Schiavi di Abruzzo

Schiavi d'Abruzzo: trovato in un fossato il 55enne disperso

L'allarme era stato lanciato da alcuni vicini, preoccupati non avendolo visto più rientrare da qualche giorno. L'uomo, un 55enne di Cannavina, era caduto nei campi a causa di un malore. E' stato ricoverato a Vasto

Lo hanno ritrovato in un fossato in stato confusionale a Schiavi d'Abruzzo i carabinieri e alcuni volontari. L'uomo, un 55enne di cui si erano perse le tracce da alcuni giorni, era caduto nei campi in località Cannavina, nell'alto Vastese, poco distante dalla propria abitazione, dove vive da solo.

Per questo i vicini si erano allarmati non vedendolo più rientrare da qualche giorno, e avevano avvertito i carabinieri, che hanno poi trovato l'uomo a terra, impossibilitato a rialzarsi. Probabilmente si è trattato di un malore. Il 55enne è stato trasportato in ambulanza all'ospedale di Vasto dove lo hanno ricoverato per i dovuti accertamenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schiavi d'Abruzzo: trovato in un fossato il 55enne disperso

ChietiToday è in caricamento