Ritrovato l'uomo scomparso questa mattina a Chieti

Meko Erfan, classe ’42 di nazionalità albanese era uscito da casa della figlia, in zona Terminal a Chieti, intorno alle 6 e 30 e da allora non si avevano più notizie

E’ stato ritrovato l’uomo di cui non si avevano notizie da questa mattina. Meko Erfan, classe ’42 di nazionalità albanese era uscito da casa della figlia, in zona Terminal a Chieti, intorno alle 6 e 30 e da allora non si avevano più notizie.  Qualche minuto fa è stato rintracciato esausto lungo corso Marrucino. La figlia dell’uomo poco dopo aver fatto denuncia al comando dei Carabinieri in via Arniense lo ha trovato lungo corso Marrucino. Aveva perso l'orientamento e vagava per la città.

Avendo dimenticato documenti e telefono a casa non riusciva a contattare i propri familiari. L'uomo che vive in Albania ed è ospite della figlia non parla italiano e quindi era spaesato: ha cercato di comunicare con alcuni passanti per far comprendere di avere necessità di fare una telefonata ma senza successo.Fortunatamente l'uomo non si è allontanato e la vicenda ha avuto un lieto epilogo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in A14: muore Alessandro Berloni, manager della Fox Petroli

  • Auto si ribalta in curva: arrivano i vigili del fuoco per estrarre il conducente dalle lamiere

  • Scacco allo spaccio di droga: quattro in manette, sette indagati

  • Alcol e droga, strage di patenti: la Polstrada ne ritira 8 in una notte

  • La Nottata lancianese e la notte bianca dello Scalo: il programma del weekend

  • Operazione Tallone d'Achille: giovanissimi facevano il pieno di droga prima delle notti in discoteca

Torna su
ChietiToday è in caricamento