Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

San Salvo, scazzottata fuori dal locale: tre arresti

Tre persone di nazionalità romena sono state arrestate dai carabinieri dopo una rissa esplosa in pieno centro. Sono finite anche al Pronto Soccorso

Se le davano di santa ragione, i tre uomini fermati domenica notte fuori da un locale in pieno centro a San Salvo. I carabinieri della locale stazione, avvertiti da un cittadino, hanno fermato M.C, 28 anni, M.I., 37 e B.A., 20, tutti e tre operai di nazionalità romena residenti a San Salvo.

A causa delle ferite riportate, le cause della lite sono ignote, i tre sono stati accompagnati prima al Pronto Soccorso di Vasto per le medicazioni, lì sono stati giudicati guaribili rispettivamente in 20, 10 e 7 giorni.

I tre operai, due dei quali con precedenti penali per reati contro la persona ed il patrimonio, sono stati poi arrestati e associati presso il Carcere di Torre Sinello, in attesa dell’udienza di convalida.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Salvo, scazzottata fuori dal locale: tre arresti

ChietiToday è in caricamento