rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca San Giovanni Teatino

Rissa fuori da un locale a Pescara, chietino ferito al volto

Un 33enne originario di Chieti colpito al viso durante una rissa iniziata all'interno di un locale in via Bologna. E' finito al pronto soccorso

Rissa fuori da una discoteca di Pescara la notte di Capodanno. Ad avere la peggio è stato un 33enne nativo di Chieti e residente a S. Giovanni Teatino, finito al pronto soccorso con una frattura delle ossa nasali e la lussazione della spalla sinistra.

Il giovane sarebbe stato colpito al viso durante una rissa iniziata all'interno del locale e poi proseguita fuori.

Soccorso dai sanitari del 118, è stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale civile: se la caverà con una prognosi di 25 giorni. Sull'episodio indagano gli agenti della Squadra Volante della Questura pescarese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa fuori da un locale a Pescara, chietino ferito al volto

ChietiToday è in caricamento