rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Schiavi di Abruzzo

Schiavi di Abruzzo, rissa al centro d'accoglienza: denunciati in nove

A segnalare l'accaduto ai carabinieri è stato il responsabile della struttura. Sono stati denunciati in stato di libertà

SCHIAVI D’ABRUZZO – Nove cittadini afgani, pakistani e del Gambia sono stati denunciati in stato di libertà dai carabinieri perché responsabili di una rissa avvenuta ieri sera nel centro di accoglienza di Schiavi d’Abruzzo che li ospita. A segnalare l’accaduto è stato il responsabile della struttura. La lite sarebbe scaturita per futili motivi. Ora dovranno rispondere tutti dei reati di rissa e danneggiamento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schiavi di Abruzzo, rissa al centro d'accoglienza: denunciati in nove

ChietiToday è in caricamento