rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca Francavilla al Mare

Rissa per questioni di campanilismo a Francavilla al Mare, il sindaco: "Ferragosto chiuso con l’amaro in bocca"

Il sindaco di Francavilla al Mare, Luisa Russo interviene sull'episodio di violenza avvenuto nel giorno di Ferragosto sulla ciclopedonale

"Oggi è stata davvero una bella giornata di festa per la nostra città che però si chiude con l’amaro in bocca perché a qualcuno è venuta in mente una pessima idea. Oggi all’interno di alcuni stabilimenti balneari si sono perpetrati episodi di violenza sui quali indagano i carabinieri. La motivazione sembra legata a futili motivi di campanile".

Il sindaco di Francavilla al Mare, Luisa Russo interviene sull'episodio di violenza avvenuto nel giorno di Ferragosto sulla ciclopedonale. 

"Approfondirò con le forze dell’ordine intervenute, ma la violenza va sempre condannata. Sempre. In qualunque forma. E un bicchiere in più certo non cambia le cose.

Prendo le distanze - conclude il sindaco - da qualunque motivazione possa aver portato a rovinare una giornata di festa e invito i ragazzi a non sprecare il tempo prezioso della vita con la violenza e la cattiveria".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa per questioni di campanilismo a Francavilla al Mare, il sindaco: "Ferragosto chiuso con l’amaro in bocca"

ChietiToday è in caricamento