Cronaca Vasto

Rischia di annegare mentre fa il bagno: salvata dall'ufficiale dell'Aeronautica

Accortosi della donna che annaspava, non ha esitato un attimo a raggiungerla per trarla in salvo e riportarla a riva a Vasto Marina

Stava facendo il bagno nei pressi del monumento alla bagnante a Vasto Marina ma ha rischiato di annegare. Poco più in là, tra gli scogli, nuotava un pilota dell’aeronautica: accortosi della donna che annaspava, non ha esitato un attimo a raggiungerla per trarla in salvo e riportarla a riva, dove la giovane ha vomitato.

La disavventura è capitata a una 19enne nigeriana, residente a Foggia. Dopo che alcuni bagnanti hanno allertato il 118, la ragazza è stata trasferita in ambulanza in ospedale dove è stata ricoverata. Non è in pericolo di vita.

Il suo salvatore si chiama Francesco Sferra 38 anni, capitano dell’Aeronautica militare originario del Molise residente a Vasto, dove stava trascorrendo una giornata al mare, ma domiciliato con la famiglia ad Albano laziale.

Sferra era già balzato alle cronache per un altro episodio: ad agosto del 2014 mentre stava pilotando un cacciabombardiere, a causa di un guasto precipitò nelle boscaglie di Carovilli, in provincia di Isernia. L’uomo si salvò abbandonando il velivolo grazie all’espulsione del seggiolino del velivolo.

RISCHIA DI ANNEGARE: SALVATO DAI CANI BAGNINO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischia di annegare mentre fa il bagno: salvata dall'ufficiale dell'Aeronautica

ChietiToday è in caricamento