Cronaca

VIDEO - Riprese le ricerche dei dispersi sul Velino, tutto l'Abruzzo col fiato sospeso da cinque giorni

Fortunatamente le condizioni meteo sono buone e consentono ai soccorritori di operare senza problemi

Sono riprese questa mattina alle 7 le ricerche dei quattro escursionisti dispersi da domenica nella Valle Majelama, sul massiccio del monte Velino. Fortunatamente le condizioni meteo sono buone e consentono ai soccorritori di operare senza problemi.

Ieri pomeriggio, con l'arrivo del buio, le operazioni di ricerca erano state sospese.

Le ricerche coinvolgono 60 unità del Soccorso Alpino e Speleologico giunte da tutta Italia, affiancate dalla Guardia di Finanza, dai Vigili del Fuoco, dalla Polizia e dal nono Reggimento Alpini di L’Aquila. Saranno impiegate anche le unità cinofile, addestrate al soccorso in caso di valanghe.

I tre elicotteri: del 118, dei Vigili del Fuoco e dell’aeronautica militare trasporteranno gli uomini sul luogo della valanga, in prossimità della Valle del Bicchero, dove si stanno concentrando le ricerche. Nell’area della slavina, larga 200 metri, lunga 600 metri e con uno strato di neve che supera i 6 metri di spessore, si utilizzano anche strumenti elettronici e sonde. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

VIDEO - Riprese le ricerche dei dispersi sul Velino, tutto l'Abruzzo col fiato sospeso da cinque giorni

ChietiToday è in caricamento