Cronaca Centro Storico / Via dei Tintori

Un film fantasy nell'ipogeo di Porta Pescara: riprese top secret

L'ipogeo di via dei Tintori set di un film con Rosalinda Celentano e Giorgia Wurth. Nel fine settimana la troupe ha girato alcune scene. Il film dovrebbe uscire tra sei mesi

L'ipogeo di via dei Tintori set di un film fantasy. E' accaduto tutto in sordina, ma quel movimento anomalo nei giorni scorsi a Porta Pescara, nonostante non vi fossero visite guidate in programma, non è sfuggito ai più attenti.

E infatti laggiù si giravano alcune scene di un film, che dovrebbe uscire nelle sale tra circa sei mesi. Ignoto il nome del regista, sappiamo solo che si tratta di un genere fantasy e che il titolo della pellicola potrebbe essere qualcosa come "Kyria".

Nel cast le attrici Rosalinda Celentano - figlia del più noto Adriano - e Giorgia Wurth, assieme a Fulvio Falzarano e alle giovanissime Clara Tarozzo e Gloria Cicoria.

Per girare la troupe avrebbe fatto tappa anche alla Civitella, mentre ai Tempietti, altra location romana della città, problemi di autorizzazioni ne avrebbero impedito l'utilizzo.

E nonostante il velo di 'mistero' che aleggia sul fatto, Chieti ha accolto positivamente la notizia di un nuovo film, stavolta negli inconfondibili sotterranei d. epoca romana. Circa trent'anni fa nelle vie teatine, il regista Luciano Odorisio girò i suoi "Sciopèn" e "Via Paradiso".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un film fantasy nell'ipogeo di Porta Pescara: riprese top secret

ChietiToday è in caricamento