Scatole di cibo, bottiglie e lattine gettati nel bosco: denunciati titolari di una rosticceria

Uno dei responsabili è stato filmato da una telecamera nascosta mentre buttava rifiuti nel bosco "Agrifoglio" di San Buono

Il personale della Stazione Carabinieri Forestale di Gissi, a seguito di accurate indagini, ha identificato i responsabili dell’abbandono di rifiuti all’interno del bosco di San Buono denominato “Agrifoglio”. I rifiuti urbani e speciali non pericolosi provenivano da una rosticceria: imballaggi in cartone di birra e vino, bottiglie di bevande e bicchieri usati in plastica, scatolame alimentare, lattine, nonché numerose stampe pubblicitarie e documentazione cartacea. Il tutto a deturpare un’area boschiva che, per sua stessa natura, è emblema di tutela e conservazione. 

Uno dei responsabili è stato incastrato dalle immagini di una telecamera posizionata dai militari, che lo ha ripreso mentre scaraventava nella sottostante scarpata boschiva della Provinciale 212 bustoni neri e cartoni pieni di rifiuti. Comportamento questo abituale, a giudicare dal quantitativo e dalla tipologia dei rifiuti presenti nell’area. Il sito è stato sottoposto a sequestro preventivo.

Deferiti alla competente autorità giudiziaria, in concorso tra loro, la titolare dell’esercizio commerciale e il coniuge: oltre a rispondere, ciascuno per le proprie responsabilità, del reato di abbandono di rifiuti prodotti da impresa sul suolo e della violazione penalmente rilevante in materia paesaggistico-ambientale, gli stessi dovranno provvedere all’avvio a recupero o smaltimento dei rifiuti ed al ripristino dello stato dei luoghi.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Terminator
    Terminator

    Preclaro esempio di italico senso civico: per questo asino immortalato in flagrante ce ne sono purtroppo tanti altri, troppi, che la fanno franca in barba alle inutili e inapplicabili leggi e agli inesistenti controlli, anche se questo episodio sembrerebbe smentire.....

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dipendente di Teateservizi minaccia di darsi fuoco, il sindaco: "Gesto da condannare, la soluzione c'era"

  • Cronaca

    Incendio in un appartamento: anziano di Chieti muore soffocato dal fumo

  • Cronaca

    Ragazzino morso dal suo cane: "È stata una reazione all'anestesia, è un esemplare addestrato per la ricerca di persone"

  • Cronaca

    Studenti chiedono la riapertura del campetto in Via Pescara

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto nel chietino all'alba

  • Muore sul raccordo autostradale di ritorno da un viaggio con la famiglia

  • Fondo Valle Alento, disposti i prossimi controlli elettronici alla velocità

  • Si scambiano cocaina davanti al centro commerciale, ma vengono sorpresi dai carabinieri: un arresto

  • Incendio a Villa Serena: morti due pazienti del chietino

  • Batte la testa a scuola durante la lezione: studente trasferito in elisoccorso all'ospedale

Torna su
ChietiToday è in caricamento