rotate-mobile
Cronaca Lanciano

Rifiuti abbandonati in corso Roma a Lanciano: caccia ai trasgressori

Sacchetti in bella vista e oltraggio al decoro ma le indagini per risalire ai responsabili sono in fase avanzata, come avverte l'assessore alla Transizione Ecologica Tonia Paolucci

Sacchetti di rifiuti abbandonati lungo corso Roma a Lanciano: un comportamento incivile segnalato ieri all'assessore alla Transizione Ecologica del Comune,  Tonia Paolucci.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale e gli operatori della Ecolan per la bonifica e la rimozione e ora è caccia ai trasgressori.

"Le indagini - fa sapere Paolucci - sono in fase avanzata, per risalire a chi abbia compiuto questo gesto di inciviltà, contravvenendo alla legge, al rispetto del decoro urbano oltre che a quello degli altri concittadini che si comportano in modo rigoroso e con forte senso civico. Questi abbandoni di rifiuti, altre che ad un danno ambientale, creano un danno economico ingente, sia per la bonifica sia per lo smaltimento degli stessi. Sono costi extra che vanno a gravare sulla collettività, e che invece potrebbero essere impiegati per altre e più importanti attività. Chiedo – conclude l’assessore – la collaborazione di tutti affinché vengano segnalati i comportamenti incivili e in modo da poter intervenire, e quando possibile sanzionare. Tutto questo per scoraggiare tali comportamenti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti abbandonati in corso Roma a Lanciano: caccia ai trasgressori

ChietiToday è in caricamento