rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Vasto

Eleonora Gizzi: ancora nessuna notizia, costituito coordinamento per le ricerche

Nelle ultime ore le ricerche si sono concentrate lungo il tratto di costa a Torino di Sangro e a Casalbordino. L'educatrice di Vasto è scomparsa da quasi due settimane

Non si hanno notizie di lei da quasi due settimane, da quando, quel venerdì mattina, Eleonora Gizzi ha lasciato la casa dei genitori a Vasto dopo aver portato a spasso il cane. Le segnalazioni più attendibili arrivate in commissariato la davano, poco tempo dopo l’allontanamento volontario, vicino alla parrocchia della Madonna del Sabato Santo e sulla provinciale per San Salvo. Ieri il caso è stato ricordato ancora una volta su Raitre da Chi L’Ha Visto.

A Vasto intanto si è costituito un gruppo di coordinamento per le ricerche dell’educatrice 34enne con vigili del fuoco,  gruppi comunali di protezione civile di Vasto, San Salvo, Casalbordino Scerni e Furci. Nelle ultime ore le ricerche della donna si sono concentrate lungo il tratto di costa in località Le Morge a Torino di Sangro, sul Lido di Casalbordino e alla foce del Sinello. Oggi si estenderanno  ad altre zone, con l’ausilio di specifici apparati forniti dai vigili del fuoco di Chieti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eleonora Gizzi: ancora nessuna notizia, costituito coordinamento per le ricerche

ChietiToday è in caricamento