Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Francavilla al Mare

Carabinieri la perquisiscono e scoprono che è ricercata: finisce in carcere col compagno

Nei guai una coppia di Napoli che viveva a Francavilla. In casa i carabinieri hanno scoperto 150 grammi di hashish, un bilancino e banconote false

Probabilmente non sapeva di essere ricercata sul territorio nazionale per cui girava tranquillamente per Francavilla al Mare. Ma questa mattina, quando i carabinieri l’hanno fermata per un controllo,  hanno accertato che la donna era destinataria di una ordinanza di custodia cautelare del Tribunale di Treviso per una pena di due anni e 10 mesi da scontare per truffa e ricettazione. C. N.  36enne di Napoli è stata poi perquisita nella casa dove vive assieme al compagno coetaneo V. G. di Napoli dove i militari hanno scoperto 150 grammi di hashish, un bilancino e cinque banconote da 50 euro false.

Entrambi sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio e detenzione ai fini di spendita di monete false. I  due sono stati portati in carcere a Chieti su disposizione del pm Giuseppe Falasca.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri la perquisiscono e scoprono che è ricercata: finisce in carcere col compagno

ChietiToday è in caricamento