Cronaca

Riccardo Audino è il nuovo presidente del tribunale di Lanciano

Ha 64 anni ed è di Velletri, dove ricopriva l'incarico di giudice civile. Fra i suoi impegni più urgenti, la lotta contro la chiusura del palazzo di giustizia

Riccardo Audino è il nuovo presidente del tribunale di Lanciano. 64 anni, di Velletri (Roma), ha giurato ieri davanti al tribunale collegiale, presidente Marina Valente, giudici a latere Massimo Canosa e Andrea Belli. Pm il procuratore capo Mirvana Di Serio.

Audino arriva proprio dal tribunale di Velletri, dove ricopriva l'incarico di giudice civile. Nel saluto dell'Ordine Forense si è auspicato che Audino non fosse l'ultimo presidente, in considerazione della proroga in atto, fino al 2020, per la chiusura dei quattro tribunali minori d' Abruzzo.

Il neo presidente ha detto:

Combattiamo insieme contro il tentativo di chiusura, ognuno con le sue armi di attività e noi con l'efficienza per poter dire al ministro della Giustizia perché chiudere un tribunale che funziona. In questa prospettiva, nessuno deve sentirsi con la valigia in mano. Lavoriamo tutti assieme per andare avanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riccardo Audino è il nuovo presidente del tribunale di Lanciano

ChietiToday è in caricamento