"Se non mi dai i soldi dico tutto a tua moglie": arrestata mentre estorce 20mila euro all'ex amante

All'appuntamento con l'ex, a Fossacesia, ha trovato anche i carabineri che l'hanno arrestata in flagranza per estorsione

Minacciava di rivelare la relazione clandestina alla moglie del suo amante decennale e per questo aveva già chiesto e incassato una somma pari a 10mila euro.

Ma quando ha preteso dall’uomo altri 20mila euro in cambio del ‘silenzio’ – la donna minacciava di far reperire alla moglie di lui le registrazioni dei loro incontri amorosi conservate sul suo cellulare - questi, esasperato, ha denunciato tutto ai carabinieri di Casalbordino.

È finita con l’arresto di lei la relazione extraconiugale tra una 59enne e un uomo più giovane, che aveva già troncato la storia.

Si erano dati appuntamento a Fossacesia per la consegna dei ventimila euro, ma la donna ha trovato ad attenderla anche i carabinieri che l’hanno arrestata in flagranza con l’accusa di estorsione. Con sé aveva la busta appena ritirata contenente la somma di denaro estorta all’ex amante.  

Dopo la convalida dell’arresto, il gup del tribunale di Lanciano ha disposto la misura cautelare del divieto di avvicinamento alla vittima.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Primo giorno di zona rozza in Abruzzo": il post del Tg1 scatena l'ilarità dei social

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Zona rossa in Abruzzo: Marsilio ha firmato l'ordinanza

  • L'Abruzzo sarà zona rossa da mercoledì, ma non tutte le scuole saranno chiuse

  • Zona rossa, si può fare la spesa in un altro Comune se si risparmia: le nuove indicazioni del Governo

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

Torna su
ChietiToday è in caricamento