Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico / Corso Marrucino

Corso Marrucino, ancora un furto da Ribò: è il terzo in sei mesi

Nella notte tra lunedì e martedì i ladri hanno divelto la grata che protegge una delle vetrinette laterali portando via alcune paia di scarpe pregiate

Non c'è pace per Ribò, la storica boutique di abbigliamento di proprietà di Antonio Cieri sita sotto ai portici di corso Marrucino.

Nella notte tra lunedì e martedì i ladri hanno divelto la grata che protegge una delle vetrinette laterali forando il vetro sottostante. Da lì hanno prelevato due paia di calzature, più altre spaiate del valore di svariate centinaia di euro.

E' il terzo furto in sei mesi, e la cosa che stupisce di più è che nessuno abbia mai sentito nulla, nonostante la posizione centrale del negozio e la vicinanza con la questura, che si trova a poche decine di metri.

A dicembre scorso, sempre dalla vetrinetta a lato, erano stati prelevati capi di abbigliamento del valore di oltre 1500 euro e, appena un mese dopo, alcune maglie.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Marrucino, ancora un furto da Ribò: è il terzo in sei mesi

ChietiToday è in caricamento