menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A giorni sarà operativo l'ambulatorio di Reumatologia pediatrica

Il punto sullo stato di avanzamento degli interventi è stato fatto nel corso di una riunione in Regione

Tutto pronto o quasi al policlinico di Chieti per la Reumatologia pediatrica. Dopo il montaggio dei 'testaletto' nei prossimi giorni l'ambulatorio saràpienamente operativo.

Questa mattina nel corso di una riunione fra il presidente della giunta regionale Luciano D'Alfonso, il direttore generale della Asl teatina Pasquale Flacco, il direttore sanitario Vincenzo Orsatti, la responsabile della Reumatologia pediatrica del Santissima Annunziata, Luciana Breda e il presidente dell'Associazione Ragazzi con Affezioni Reumatiche (Arara), Luigi D'Alessandro è stato fatto il punto sullo stato di avanzamento degli interventi, che hanno subito alcuni ritardi sulle forniture degli arredi.

Unico centro specializzato in Abruzzo, Marche e Molise, nel 2016 la Reumatologia pediatrica di Chieti ha seguito 425 pazienti, mentre nei primi 3 mesi del 2017 il numero si è già attestato a quota 342, il 40 per cento dei quali provenienti da fuori regione. Il nuovo ambulatorio è stato ristrutturato grazie a una donazione di 150mila euro di due imprenditori abruzzesi, che hanno aderito al progetto lanciato dall'associazione Arara. Il sodalizio sta lavorando anche sull'istituzione di un 'ambulatorio di transizione', rivolto ai pazienti con più di 18 anni, che potranno proseguire il percorso terapeutico già avviato con la Reumatologia pediatrica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento