rotate-mobile
Cronaca

Chieti non passi le reti all'Aca: oggi sit-in al Consiglio Comunale

Alle 16 si decide il passaggio delle reti idriche della città all'Ersi. Il Forum Abruzzese dei Movimenti per l'acqua ha organizzato un presidio al palazzo ex Upim: "Il passaggio peggiorerebbe il servizio e raddoppierebbe le bollette"

Tutti in Consiglio per impedire al Comune di Chieti di consegnare le reti idriche all'Aca. Il Forum Abruzzese dei Movimenti per l'Acqua ha organizzato un sit-in con le bandiere dell'acqua per questo pomeriggio alle 16  nel palazzo Ex-Upim lungo corso Marrucino. Qui infatti, è fissata la prima convocazione di un Consiglio comunale che vede, tra i punti all'ordine del giorno, il passaggio delle reti idriche della città all'Ersi (Ente Regionale per il Servizio Idrico Integrato).

Se approvato, e senza una decisione verso una differente gestione dell'acqua, le reti passeranno all'Aca spa.

Il Forum Abruzzese invita il Consiglio Comunale a difendere  i cittadini: "Il passaggio a una azienda mal gestita com’è l’Aca peggiorerebbe il servizio e raddoppierebbe il costo delle bollette per gli utenti. Chieti non ceda le reti senza garanzie".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti non passi le reti all'Aca: oggi sit-in al Consiglio Comunale

ChietiToday è in caricamento