menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trova 500 euro al bancomat e li fa restituire al proprietario

Una donna romena residente in città stava prelevando al bancomat della Banca dell'Adriatico in centro a Chieti quando ha visto le banconote a terra. Subito ha avvertito la polizia che, tramite il direttore della banca, è riuscita a rintracciare il proprietario, un pensionato teatino

Stava prelevando al bancomat della filiale della Banca dell’Adriatico di corso Marrucino a Chieti quando ha trovato sparse per terra diverse banconote da 100 e 50 euro. La donna non ha esitato nemmeno un attimo a rivolgersi alla vicina Questura per segnalare il fatto. L'autrice di questo bel gesto di onestà è una cittadina romena di 47 anni, da tempo residente in città. Il denaro, che ammontava a 550 euro, è stato recuperato da un agente di polizia che si è messo in contatto con il direttore della banca per cercare di rintracciare la persona che lo aveva perso. 

Dopo una serie di rapidi controlli incrociati,si è giunti ad identificare e rintracciare il proprietario del gruzzolo smarrito: un pensionato teatino di 73 anni che un’ora prima si era recato al bancomat per prelevare più di 2000 euro. La polizia ha provveduto a riconsegnare il denaro all’uomo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento