menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il consiglio regionale dice sì al parco della Costa dei trabocchi

Oggi pomeriggio il voto all'unanimità: il confine si estende per il litorale di San Vito Chietino e Rocca San Giovanni e a 6 miglia dalla costa dei due comuni, a cui spetterà istituire gli organismi del parco. Per il 2015 un contributo regionale da 50mila euro

Il consiglio regionale approva l’istituzione del parco Costa dei Trabocchi, con un contributo da 50mila euro per il 2015. All’unanimità, oggi pomeriggio (giovedì 5 novembre), l’assemblea ha stabilito, finalmente, la nascita del parco marino regionale, compresa fra il confine nord di San Vito Chietino e quello sud di Rocca San Giovanni e 6 miglia marine nel tratto antistante i due paesi della costa frentana. 

Il documento di istituzione sottolinea la tutela di flora, vegetazione e fauna mediterranea di notevole interesse, nonché la presenza dei trabocchi. 

Spetterà ai Comuni di San Vito Chietino e Rocca San Giovanni la gestione del parco: in 4 mesi, gli enti dovranno nominare gli organismi del parco. In più, potranno collaborare con associazioni di protezione ambientale, società cooperative, università e con l’istituto zooprofilatico sperimentale dell’Abruzzo e del Molise. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento