Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Chieti pronta per il Red Canzian Day

Il bassista dei Pooh presenta il suo ultimo libro al foyer del Marrucino e partecipa al concerto degli Opera seconda, la sera al Supercinema

Meno uno al Red Canzian Day: la giornata dedicata allo storico bassista dei Pooh è in programma domani (sabato 15 marzo) a Chieti. Il musicista è già arrivato in città nel primo pomeriggio, accolto dal consigliere comunale Emiliano Vitale e dal sindaco Di Primio, e accompagnato dagli Opera Seconda, la band e associazione che ha organizzato l'evento, composta da Luciano Di Leonardo, Ivan Cavallucci, Gianluca Cirulli, Alberto Stampone e Gianluca Di Febo.

Un breve e divertente incontro con i giornalisti al Comune, prima di raggiungere il negozio Città della Musica e firmare autografi. Domani mattina alle 11 Canzian sarà al foyer del teatro Marrucino, moderato da Nino Germano, per presentare il suo ultimo libro: “Ho visto sessanta volte fiorire il calicanto”, edito da Mondadori, e raccontare il suo mondo fatto di musica, impegno, arte e amore per gli animali.

In serata invece, alle 21, presenzierà al Supercinema il concerto degli Opera Seconda al quale parteciperanno anche la Live Orchestra del Maestro Marco Ciccone e i doppiatori cinematografici Christian Iansante e Roberto Pedicini che ricorderanno Valerio Negrini, lo storico paroliere dei Pooh scomparso un anno fa. Red Canzian, che salirà sicuramente sul palco del Supercinema, riceverà anche un premio dal Comune di Chieti per gli oltre quarant’anni di carriera.

"La sua presenza a Chieti vuole essere il viatico di future collaborazioni" hanno esordito gli Opera Seconda. Messaggio raccolto da Canzian che al termine dell'incontro ha annunciato sorridente future collaborazioni in città.

“Domani mattina – ha detto il bassista dei Pooh -  terrò una delle ultime presentazioni, se non l’ultima, del mio libro pubblicato il 4 aprile di due anni fa e che nel frattempo si è trasformato in un concerto di due ore e mezzo in cui racconto la mia vita tra sogni, musica e parole, accompagnato da uno straordinario quartetto d’archi, due chitarristi, mio figlio Phil al pianoforte e mia figlia Chiara”.  Uno spettacolo che probabilmente arriverà anche qui.

Canzian è anche l’autore del progetto dedicato alle tribute band dei Pooh. Gli Opera Seconda, che nascono cinque anni fa a Chieti, sono stati selezionati proprio da lui per partecipare a un album che uscirà il prossimo 15 aprile e all'interno del quale suonano altre 25 band.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti pronta per il Red Canzian Day

ChietiToday è in caricamento