menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
 Antonio Razzi riceve il “Premio Zimei”. Da sinistra il Sindaco di Giuliano Teatino, Geremia Mancini e Katia Zimei.

Antonio Razzi riceve il “Premio Zimei”. Da sinistra il Sindaco di Giuliano Teatino, Geremia Mancini e Katia Zimei.

L'onorevole Razzi vince il Premio Zimei

Il riconoscimento dedicato agli emigrati abruzzesi. L'onorevole ha raccontato la sua esperienza in Svizzera fino al rientro in Italia

Antonio Razzi ha ricevuto il Premio Zimei, il riconoscimento dedicato agli emigrati abruzzesi. La consegna da parte del presidente onorario dell'associazione culturale “Ambasciatori della fame”, Geremia Mancini, questa mattina nella sala “Figlia di Iorio” dell’amministrazione provinciale di Pescara. Razzi è stato anche l'ospite dell'appuntamento organizzato dall'associazione “Incontriamo … un personaggio” e che due settimane fa aveva visto in Abruzzo Giulietto Chiesa.

Presenti stamahi alla cerimonia anche la dottoressa Katia Zimei, il sindaco di Giuliano Teatino Nicola Andreacola, l’ex presidente della Provincia di Pescara Guerino Testa, il consigliere comunale di Montesilvano Adriano Tocco e il presidente di “Ambasciatori della fame” Giacomo Cecinato.

Originario di Giuliano Teatino ed emigrato all'età di 17 anni in Svizzera, al pubblico Razzi ha raccontato la sua esperienza fino al rientro in Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento