rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Santa Maria Imbaro

Irruzione di un uomo a volto coperto in un bar tabacchi: titolare costretto a consegnare l'incasso

La rapina è avvenuta questa mattina lungo via Nazionale, a Santa Maria Imbaro. L'uomo è fuggito a piedi con un bottino di 300 euro

Il titolare del bar tabaccheria Sorrentino di Santa Maria Imbaro è stato rapinato questa mattina intorno alle 7. Un rapinatore a volto coperto ha atteso che uscisse la clientela prima di fare irruzione nel locale a volto coperto e armato di una pistola presumibilmente finta.

L'uomo che indossava la mascherina anti-Covid e il capuccio del giubbotto si è fatto consegnare l'incasso, di cica 300 euro dal titolare e si è allontanato a piedi.

Sull’episodio indagano i carabinieri di Fossacesia e Ortona. Lunedì scorso si erano verificati a Lanciano due episodi molto simili nello stesso giorno ai danni di una tabaccheria in contrada Villa Andreoli e di un bar a contrada Marcianese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Irruzione di un uomo a volto coperto in un bar tabacchi: titolare costretto a consegnare l'incasso

ChietiToday è in caricamento