menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marito e moglie presi a bastonate mentre rientrano a casa: caccia ai rapinatori

L'episodio in serata in una villa a Santa Maria Imbaro. I coniugi sono finiti in ospedale

Una serata da incubo, quella di ieri, per una coppia di Santa Maria Imbaro trovatasi faccia a faccia con i malviventi che hanno letteralmente ripulito la loro villa.

Armata con una mazza di ferro e a volto coperto la banda, composta da almeno cinque elementi, poco prima aveva scavalcato il recinto della villa e addormentato i cani quando i coniugi - il titolare di un negozio di ferramenta e la moglie - sono rientrati per cena. Quando i padroni di casa sono arrivati sono stati aggrediti con violenza: al commerciante sono arrivate sprangate anche alla testa, mentre la moglie è stata più volte strattonata.

Sotto choc, la donna è riuscita ad allertare i soccorsi. I due sono stati poi trasportati in ospedale a Lanciano per accertamenti.

Sul posto sono intervenuti un'ambulanza e i carabinieri della stazione di Fossacesia e del NOR di Ortona. Il bottino è ancora da quantificare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: in Abruzzo 502 nuovi positivi e 10 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento