rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca Chieti Scalo / Viale Abruzzo

Viale Abruzzo: falsi impiegati dell'Enel derubano un'anziana

Sono entrati con targhetta, foto e modi gentili e hanno fatto razzia di gioielli e contanti in camera della signora, ignara di tutto

Furto con destrezza in viale Abruzzo a Chieti Scalo. Ieri mattina, come riporta il Centro, due falsi impiegati dell’Enel si sono presentati in casa di un’anziana di 86 anni con la scusa di chiedere informazioni sui costi della bolletta. Così, mentre uno di loro intratteneva la signora, l’altro è entrato in camera da letto a rubare.

I ladri avrebbero portato via oro e soldi dall’abitazione dell’86enne, ignara di quanto stesse accadendo e rassicurata dai modi cordiali dei due malviventi e soprattutto dalle false targhette con foto che i due esibivano.

L’episodio è stato denunciato alla polizia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Abruzzo: falsi impiegati dell'Enel derubano un'anziana

ChietiToday è in caricamento