Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Il sagrestano rifiuta di consegnargli i soldi delle offerte e viene rapinato: arrestato 26enne

Individuato e bloccato dai carabinieri in un supermercato poco distante, aveva ancora in tasca i soldi portati via

Un 26enne senza fissa dimora è stato arrestato dai carabinieri a Francavilla al Mare dopo aver rapinato l’anziano sagrestano di una chiesa.

Quest’ultimo gli aveva dato qualche spicciolo dopo averlo visto aggirarsi tra le navate della chiesa ma, non contento, il giovane aveva cominciato a minacciare il sagrestano pretendendo che gli desse tutte le offerte raccolte dalla chiesa.

 “Attenzione che io ti seguo! Sono uno di strada e stermino te e tutta la tua famiglia!” gli ha detto prima di scappare via coi soldi. A quel punto l'anziano ha accusato un malore, ma prima è riuscito ad avvisare un collega. Allertati i carabinieri e il 118, le ricerche partite immediatamente hanno portato i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Chieti e quelli della stazione di Francavilla a rintracciare e a bloccare il rapinatore in un supermercato non distante dalla chiesa con il denaro sottratto ancora in tasca. 

Il magistrato di turno ha disposto l’arresto: il 26enne è stato portato dai carabinieri nel carcere di Rebibbia.  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sagrestano rifiuta di consegnargli i soldi delle offerte e viene rapinato: arrestato 26enne

ChietiToday è in caricamento