rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Rapina con sparatoria: i tre non rispondono, a Chieti arriva il generale Mottola

Interrogatorio di convalida a Chieti nei confronti dei tre foggiani accusati di aver rapinato le Poste di Rapino e di aver sparato contro un'auto dei carabinieri. Il comandante Interregionale Franco Mottola a Chieti per complimentarsi coi militari

Restano in carcere i tre rapinatori arrestati dai carabinieri di Chieti nella notte del 2 settembre, dopo il colpo messo a segno all'ufficio postale di Rapino seguito da una sparatoria. Ieri mattina durante l'interrogatorio di convalida del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Chieti Giuseppe Da Bellonio, 33 anni, Giuseppe Saracino, 33, e Matteo Mastropietro, 46, tutti di Cerignola, si sono avvalsi della facoltà di non rispondere.

Nei loro confronti è stata disposta la misura cautelare in carcere con le accuse di rapina, lesioni personali aggravate, ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento. Anche il quarto componente del commando, Giuseppe Marrone, 27 anni di Trinitapoli, arrestato in un secondo momento, si trova in carcere a Chieti in attesa della convalida.

I quattro sono stati trovati dai carabinieri tra martedì e mercoledì nascosti nei boschi di Vacri, Villamagna e Francavilla.

E intanto ieri pomeriggio il Comandante Interregionale "Ogaden", Generale di Corpo d'Armata Franco Mottola, si è recato in visita presso la sede del Comando Provinciale dei Carabinieri di Chieti per complimentarsi, personalmente con i militari che hanno preso parte all'operazione che ha permesso di assicurare alla giustizia i quattro. "Ancora una volta, la perfetta sinergia tra i vari Reparti dell'Arma dimostrata durante le indagini è stata punto di forza ed efficienza che da sempre contraddistingue l'Istituzione dell'Arma dei Carabinieri" ha sottolineato il Mottola davanti al Comandante della Legione Carabinieri Abruzzo, Generale di Divisione Claudio Quarta, e al Comandante Provinciale dei Carabinieri di Chieti, Colonnello Salvatore Ronzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina con sparatoria: i tre non rispondono, a Chieti arriva il generale Mottola

ChietiToday è in caricamento