rotate-mobile
Cronaca San Vito Chietino

Rapina alle Poste di San Vito: impiegato legato e minacciato

Si sono intrufolati nell'ufficio postale di San Vito Marina all'orario di apertura. Bottino da ventimila euro

Colpo da 20mila euro all'ufficio postale di San Vito Marina. La rapina è andata in scena questa mattina alle 8, orario di apertura dell'ufficio: due uomini travestiti da imbianchini, per non destare sospetti, sarebbero entrati nell'ufficio postale da un locale di servizio posteriore rompendo il pavimento.

Una volta dentro hanno tirato fuori il coltello minacciando l'impiegato che è stato costretto ad aprire la cassaforte a tempo. Prima di fuggire con i contanti lo hanno legato.

Indagini sono in corso da parte dei carabinieri di San Vito e della compagnia di Ortona.

Rapina alla Conad di via della Liberazione

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina alle Poste di San Vito: impiegato legato e minacciato

ChietiToday è in caricamento