menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il coltello usato durante la rapina

Il coltello usato durante la rapina

In tre picchiano e feriscono con un coltello negoziante ottantenne, arrestata una donna

Una 35enne ortonese arrestata in flagranza dalla polizia di Pescara. Con altri due aveva fatto irruzione all’interno del negozio accanendosi contro il titolare

E’ quasi ora della chiusura serale in un negozio di alimentari in via Aterno a Pescara. Due uomini e una donna coperta da una sciarpa, irrompono all’interno e si accaniscono contro il titolare ottantenne.

Si tratta di una rapina, l’obiettivo è l’incasso della giornata. Una violenza cruda, senza motivo. La vittima, nonostante fosse inerme, viene prima ferita, ripetutamente, con un grosso coltello, alla mano, alla gola ed allo zigomo, poi, minacciato con l’arma puntata alla gola e scaraventato a terra, dove viene colpita con calici e pugni. 

Tempestivo l’intervento della Polizia, poco dopo le 20, a seguito di una segnalazione. All’uomo, prontamente trasportato in ospedale, viene riscontrata una prognosi di 7 giorni. I malviventi riescono ad impossessarsi di 400 euro prima di darsi alla fuga.

Da film d’azione l’epilogo. Un passante insegue uno dei tre rapinatori, la donna, che ha ancora il grosso coltello in mano. Subito dopo arrivano i poliziotti della squadra voltante che riescono ad individuare la rapinatrice, C.D. di anni 35, originaria di Ortona, la immobilizzano e la disarmano. La successiva attività di perquisizione consente di rinvenire una parte della refurtiva (150 euro) e la sciarpa che aveva usato per non farsi riconoscere. Scatta l’arresto in flagranza di reato per rapina aggravata in concorso.

La donna, già pregiudicata per reati contro il patrimonio, viene condotta presso la casa circondariale di Chieti. Sono in corso accertamenti ed indagini di Polizia Giudiziaria a cura della Squadra Mobile per identificare i 2 complici. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento