rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Lanciano

Coperti dalle mascherine rapinano minimarket in centro a Lanciano: indaga la polizia

Magro il bottino: meno di 300 euro. Caccia ai malviventi che nel tardo pomeriggio di sabato hanno assaltato la rivendita a pochi passi dal corso principale

Con le mascherine sul volto e incappucciati, sono entrati nel minimarket fingendo di dover fare la spesa e hanno rapinato la titolare, che in quel momento era sola, minacciandola con una pistola.

È successo ieri nel tardo pomeriggio in una rivendita in via Filzi a Lanciano. I due malviventi sono riusciti ad arraffare il denaro contenuto nella cassa, meno di 300 euro, e poi sono fuggiti a piedi. La proprietaria ha chiesto aiuto, sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia per i rilievi del caso. 

Ora si cerca di dare un volto ai due rapinatori, anche tramite le immagini della videosorveglianza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coperti dalle mascherine rapinano minimarket in centro a Lanciano: indaga la polizia

ChietiToday è in caricamento