menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina in gioielleria del centro a Vasto: commerciante rincorre i ladri che abbandonano la refurtiva

Quattro persone con il viso nascosto da passamontagna hanno rapinato una gioielleria in corso De Parma, il bottino è di circa 5mila euro

Rapina in pieno centro a Vasto ieri sera. Quattro persone con il volto coperto da passamontagna hanno fatto irruzione in una gioielleria in corso De Parma, a pochi passi dalla cattedrale. Uno di loro, armato di coltello, ha minacciato la proprietaria, mentre i complici prelevavano preziosi e oggetti in oro per un valore di circa 5mila euro.

Parte della refurtiva è stata abbandonata a terra dopo l'intervento di un commerciante di un locale vicino che ha rincorso i ladri. Un quinto complice ha atteso la banda a bordo di una Fiat Punto parcheggiata nei pressi della Curia. Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato.

Solidarietà alla famiglia proprietaria della gioielleria dove è stata compiuta una rapina è stata espressa dal sindaco Francesco Menna.

"La Polizia Municipale che si trovava nelle vicinanze si è subito attivata e al momento si stanno controllando le immagini della videosorveglianza - fa sapere - immediato è stato l’intervento anche di altre Forze dell’Ordine. Grazie ai tanti cittadini presenti che non hanno avuto paura di denunciare il fatto. Già nei giorni scorsi ho richiesto al Prefetto la convocazione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza. Alla luce di questo episodio chiederò che il tavolo venga insediato a Vasto, come è già avvenuto alcuni mesi fa per analizzare le maggiori problematiche del territorio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento