Colpo in una gioielleria di Vasto, aggrediscono e rapinano titolare: in manette quattro foggiani

Gli agenti della squadra mobile di Foggia, del commissariato di San Severo e di Vasto con la collaborazione dei colleghi di Chieti, hanno eseguito 4 misure cautelari nei confronti di altrettanti soggetti, tra i 19 e i 26 anni

Foto da Foggia Today

Gli agenti della squadra mobile di Foggia, del commissariato di San Severo e di Vasto con la collaborazione dei colleghi di Chieti, hanno eseguito 4 misure cautelari nei confronti di altrettanti soggetti, tra i 19 e i 26 anni, responsabili di una violenta rapina a una gioielleria avvenuta il 17 novembre scorso nel Comune di Vasto

E' quanto scoperto dagli agenti della squadra mobile di Foggia e del commissariato di San Severo, che hanno arrestato quattro dei cinque autori.

VIDEO | Rapinatori violenti e spregiudicati seminano il panico in una gioielleria: le immagini shock

Secondo le indagini, e dai filmati delle telecamere di videsorveglianza della gioielleria che ha registrato i tragici momenti della rapina il 17 novembre scorso, uno dei quattro sarebbe entrato nella gioielleria 'Scafetta' di Vasto chiedendo alla titolare di visionare alcuni gioielli: il giovane ha, quindi, puntato il coltello alla gola della donna, scaraventando a terra la malcapitata e anche la figlia, intervenuta in suo aiuto.

Rapina gioielleria 'Scafetta' Vasto

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poco dopo nella gioielleria sono intervenuti i complici, tutti a volto coperto, che hanno rubato gioielli per un valore di 5000 euro. I banditi sono poi fuggiti a bordo di un'utilitaria condotta da un quinto complice, la cui targa e' stata comunicata alla polizia da un testimone. Dalla targa gli investigatori sono risaliti a un uomo che ha collaborato raccontando i dettagli della rapina e indicando anche le generalita' dei suoi complici. Dichiarazioni riscontrate, poi, attraverso le immagini della videosorveglianza. Gli arrestati sono tutti di San Severo.

L'APPROFONDIMENTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • A fuoco chiosco in piazza Garibaldi nella notte

  • Morì all'improvviso durante l'emergenza sanitaria: una messa per ricordare l'autista della Croce Gialla Cocco

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento