Cronaca Chieti Scalo / Via Marino da Caramanico

Rapina in gioielleria a Chieti Scalo: ferito il proprietario

Due ladri sono entrati nella gioielleria in via Marino da Caramanico e hanno sottratto denaro contante. Il proprietario ha cercato di opporre resistenza ma è stato aggredito

Rapina alla gioielleria Tiffany di Chieti Scalo: questa mattina, verso le ore 10:30, due uomini, armati di coltello e col volto coperto, sono entrati nel negozio in via Marino da Caramanico costringendo il titolare a consegnare loro il denaro.

Il proprietario della gioielleria, un uomo di 50 anni, nel tentativo di opporre resistenza è stato aggredito: ha riportato lievi ferite da taglio alla gamba ed al fianco destro. E' stato ricoverato in ospedale a Colle dell'Ara.

Il denaro contante, rubato assieme ad alcuni gioielli, è ancora da quantificare. Sono in corso le indagini dei carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in gioielleria a Chieti Scalo: ferito il proprietario

ChietiToday è in caricamento