rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Rapina in gioielleria a Cepagatti, arrestato 27enne ortonese

Un uomo è stato fermato dai carabinieri dopo una rapina in una gioielleria nel centro di Cepagatti: la titolare ha gridato richiamando l'attenzione del marito che ha avvisato il 112

Un 27enne di Ortona, M.F., è stato arrestato dopo aver rapinato una gioielleria nel centro di Cepagatti (Pe).

Il giovane, con precedenti, è stato arrestato ieri (martedì 16 giugno) dai carabinieri poco dopo il colpo alla gioielleria "Canto". Era entrato verso le 18.30 chiedendo alla titolare di vedere bracciali e orologi quando ha estratto una pistola scacciacani priva di tappo rosso minacciando la donna che ha urlato richiamando l'attenzione del marito, che si trovava fuori dalla gioielleria e ha allertato il 112.

Il rapinatore, che aveva dietro anche due coltelli, è stato arrestato senza opporre resistenza: ora si trova nel carcere di Pescara, deve rispondere del reato di rapina aggravata dall'uso di arma. Disoccupato, l'arrestato saltuariamente aiutava il padre nella vendita ambulante.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in gioielleria a Cepagatti, arrestato 27enne ortonese

ChietiToday è in caricamento