In semilibertà, va a rapinare la gioielleria e tenta di rivendere subito l’oro: arrestato giostraio

Elix Lazzari, 48 anni, giostraio di Pescara sarebbe uno dei responsabili della rapina ai danni della gioielleria Carabba a dicembre, quando la titolare venne chiusa in bagno

I carabinieri hanno arrestato uno dei tre rapinatori della gioielleria Carabba di Lanciano, che lo scorso 11 dicembre avevano messo a segno un colpo da circa 100 mila euro.

Si tratta di Elix Lazzari, 48 anni, giostraio di Pescara, sottoposto a regime di semilibertà per motivi di lavoro, destinatario del provvedimento cautelare, disposto dal gip di Lanciano Massimo Canosa, su richiesta del pm Francesco Carusi, che gli è stato notificato nel carcere di Pescara dove è recluso. 

Nel tardo pomeriggio dell’11 dicembre assieme a due complici entrò nella gioielleria in piazza Plebiscito e, dopo aver colpito con un pugno e rinchiuso la titolare in bagno, fece razzia di gioielli.

L'uomo il giorno dopo era stato fermato dai carabinieri a Roma, dove aveva tentato di rivendere ad alcune famiglie rom buona parte dei gioielli sottratti a Lanciano e che i militari hanno trovato nascosti in una busta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proseguono le indagini dei carabinieri di Lanciano per riuscire a individuare gli altri due complici di Lazzari.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • In Abruzzo arrivano i Condhotel, stanze d'albergo vendute ai privati

  • Decathlon investe in provincia di Chieti: apre un secondo punto vendita

  • Oggi sposi, nonostante il Coronavirus: Jessica e Francesco si sono sposati a Chieti in attesa dei loro gemellini

Torna su
ChietiToday è in caricamento