Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Atessa

Colpo da 60 mila euro in gioielleria ad Atessa: presa la rapinatrice

Una giostraia di 25 anni, domiciliata a Pescara, è stata arrestata dai carabinieri di Atessa per una rapina compiuta lo scorso 19 ottobre. Adesso si trova in carcere a Chieti

I carabinieri di Atessa in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica di Lanciano, hanno tratto in arresto una ragazza di 25 anni, P.L., giostraia originaria di Lanciano e domiciliata a Pescara, per rapina.

Lo scorso 19 ottobre, la giovane aveva infatti rubato 60 mila euro in oro in una gioielleria di Atessa. Adesso si trova in carcere a Chieti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo da 60 mila euro in gioielleria ad Atessa: presa la rapinatrice

ChietiToday è in caricamento