menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina in negozio e ricettazione di una Panda: condannati in due

Tre anni di reclusione per due trentenni accusati di ricettazione dell'auto utilizzata dopo un tentativo di furto in un supermercato di Francavilla

Il gup del tribunale di Chiet ha condannato a tre anni e 4 mesi di reclusione ciascuno, con il rito abbreviato, una 34enne di Chieti e un trentenne di Pescara, entrambi accusati di ricettazione di una Fiat Panda utilizzata dopo un tentativo di furto.

Prima di rivendere l'auto i due infatti tentarono di rubare al supermercato Coal di Francavilla, dove entrarono dopo aver forzato la serranda. A bloccare le loro intenzioni fu un dipendente che si era trattenuto oltre l'orario di lavoro.

L'accusa di rapina invece, si riferisce a un altro episodio e precisamente quando la coppia, dopo essersi impossessata di una macchina cambia monete di un esercizio commerciale, minacciò con una pistola un uomo che voleva fermarli prima di fuggire. Sono accusati anche di detenzione illegale e porto di pistola in luogo pubblico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento