rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Vasto

Rapina al Conad: minaccia la cassiera con un coltello ma il bottino è magro

E' accaduto nel pomeriggio di martedì al Conad di via Alfieri a Vasto. La cassiera è rimasta lievemente ferita

Rapina a mano armata nel primo pomeriggio di ieri al Conad di via Alfieri a Vasto. Un giovane con il volto coperto da una mascherina e accento straniero è entrato nel supermercato e ha puntato il coltello a serramanico verso la cassiera, obbligandole a consegnargli l'incasso.

Poche decine di euro il bottino, poi il rapinatore si è dileguato a piedi. Nel supermercato a quell'ora c'era un solo cliente. Lievemente ferita al braccio la cassiera.

La polizia sta indagando per cercare di rintracciare il malvivente tramite i filmati della videosorveglianza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina al Conad: minaccia la cassiera con un coltello ma il bottino è magro

ChietiToday è in caricamento