Rapinatore alle prime armi semina il panico al centro scommesse: 19enne finisce ai domiciliari

Giovane vastese arrestato per rapina aggravata. I fatti al Planet Win 365 di Vasto, lo scorso 19 gennaio

Gli agenti del Commissariato di Vasto hanno eseguito questa mattina un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di G.M, 19 anni, senza precedenti penali, ritenuto responsabile della rapina a mano armata ai danni del centro scommesse “Planet Win 365” di Vasto, lo scorso 19 gennaio.

Quella sera verso l’ora di chiusura il giovane, travisato e armato di pistola, era entrato nell’esercizio e, impugnando l’arma, aveva intimato al titolare e alla sua compagna di consegnargli l’incasso, che ammontava a circa 800 euro. Nella concitazione, per arraffare il denaro, aveva distrattamente poggiato l’arma sul bancone permettendo al titolare di impossessarsene con gesto fulmineo. Il rapinatore, per nulla intimorito, dopo aver preso il contante si era dato alla fuga.

La Squadra Volante successivamente è riuscita a indentificarle, grazie anche agli accertamenti del personale della polizia scientifica del Commissariato e alle immagini del circuito interno di videosorveglianza del centro scommesse.

G.M., su richiesta del pm, è finito così agli arresti domiciliari con l'accusa di rapina aggravata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dolore e sgomento per la morte di Ottavio De Fazio, il motociclista caduto durante un'uscita

  • Impiegata positiva al Covid-19, chiude ufficio postale di Francavilla al Mare

  • Schianto mortale lungo la Tiburtina: motociclista di Chieti perde la vita

  • I benefici del fitwalking, la camminata veloce che fa perdere peso

  • SpaceX sui cieli di Chieti: emozione per il lancio della navicella nello spazio

  • Ex carabiniere ucciso con tre colpi di pistola: caccia all'assassino e al complice che l'ha aiutato a fuggire

Torna su
ChietiToday è in caricamento